Le Migliori Casette per Bambini – Recensioni e Guida alla Scelta

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

casette per bambini

Per i bambini spesso la cameretta è uno spazio troppo piccolo per poter giocare liberamente, per fortuna potrai aggiungerne altro con le casette per bambini.

Per poterne posizionare una è però necessario che tu abbia a disposizione un po’ di spazio extra, come ad esempio un balcone molto ampio o meglio un piccolo giardino, a meno che tu non ti accontenti di un modello da interno.

La casetta diventerà il suo regno e lo porterà ad andare a giocare all’aria aperta, abbandonando il pc o la tv.

Di seguito alcune delle migliori casette per bambini che potrai trovare su Amazon.

Famosa 800010237 - Feber Fantasy House Casetta da Gioco
  • Bellissima Casetta con porta apribile
  • Colori luminosi
  • Resistente alla luce del sole ed al cambio di temperatura
FEBER Famosa 800008590 - Grande Villa
  • porte apribili
  • finestre apribili
  • altezza interna da terra 180 cm
Famosa 800010248 - Feber House Casetta da Gioco
  • Casetta da gioco con porta e finestre apribili
  • Porta con finta chiave
  • Colori luminosi
Smoby 7600310263 - Casetta Jura Lodge
  • Nuova Versione
  • Certificazione LNE
  • Un nuovo design per una grande casa "tradizionale"
Smoby 7600310209 - Casa Amica
  • Compreso di tavolo e 2 panche
  • Campanello elettronico
  • Interni spaziosi
INTEX 48634, Casetta Gonfiabile Campeggio, 127 x 112 x 116 cm
  • Comodo, leggero e maneggevole
  • Facilmente lavabile
  • Età: 3 - 6 anni
Smoby 7600810704 - Casa Natura
  • Casa Natura
  • Protezione anti UV
  • Misure casa montata 98*110*127 cm
CASETTA PER BIMBI CM.102X90X109H
  • Casetta giocattolo per bambini realizzata in resistente materiale plastico dalle...
Little Tikes 637902M - Cottage
  • Stile contemporaneo.
  • Dotata di 2 porticine.
  • Finestre apribili e buca delle lettere.
Chicco 30102 - Casetta Chicco
  • Casetta con porte e finestre
  • Facile da montare
  • Età 2+ anni

Recensioni delle 5 migliori casette per bambini

Smoby Casa Amica

Smoby 7600310209 - Casa AmicaVorresti acquistare una vera e propria casa in miniatura per il tuo bambino? Allora continua a leggere: ho il prodotto che fa per te.

Questo tipo di giocattoli è molto importante. Stimola le capacità cognitive, spaziali e logiche, oltre alle capacità sociali se la casetta è condivisa fra più bambini. Inoltre, possedere una casetta tutta propria spinge il bambino a diventare ordinato. Se vuoi insegnargli ad essere d’aiuto in casa, una bella idea è quella di cercare una casetta dotata di accessori come una piccola stufa, una griglia o un tavolo da picnic.  Se i bambini, fin da piccoli, assoceranno il divertimento alle attività domestiche in futuro per loro non sarà un peso contribuire alle faccende domestiche.

Il materiale utilizzato per realizzarla la casetta che ti propongo è di prima qualità. Le plastiche sono molto spesse e piacevoli al tatto. Le colorazioni sono veramente luminose e vivaci, ottime per attirare l’attenzione dei bambini. Mentre le vernici utilizzate sono atossiche e resistenti ai raggi UV, quindi in grado di non scolorire e rimanere brillanti nel tempo. Una caratteristica molto importante: lo stabile è studiato per soddisfare le normative CE in fatto di sicurezza per i giocattoli. Lo si intuisce soprattutto dalla smussatura di tutti gli angoli, e dalla totale assenza di parti appuntite.

Entrambi i tetti, sia quello principale che quello della veranda, hanno un disegno che riproduce le tegole e sono in grado di resistere alle intemperie. Le pareti sono solide e donano ottima stabilità generale, hanno un design stile assi di legno e in alcuni punti è possibile notare dei bassorilievi con simpatici animaletti. La struttura è dotata di finestre con varie misure, alcune sempre aperte ed altre richiudibili con persiane. In un lato è stato posizionato un divertente e utile tavolino con due comode panche per fare la merenda, ed è possibile utilizzarlo sia all’esterno che all’interno.

Nella parte frontale troviamo l’ingresso con porticina che chiude a metà, fessura per inserire la posta ed un simpatico campanello elettrico drin drin. A completare questa splendida villetta da gioco, posizionato in un lato abbiamo un piccolo recinto con vasi per fiori.

Il montaggio richiede del tempo, ma vale ogni minuto speso. Le istruzioni sono abbastanza intuitive.

Una casetta gioco di alto livello, per momenti di intenso divertimento. Sarai soddisfatto nel vedere tuo figlio allegro all’interno.

 

Pro

  • Design molto dettagliato
  • Colori brillanti e resistenti UV
  • Grande e spaziosa
  • Sicurezza

 

Contro

  • Non adatto a bambini di età inferiore a 3 anni
  • Si consiglia una postazione fissa

 

Famosa Grande Villa Feber

Famosa 800008590 - Grande Villa FeberPer i tuoi figli vuoi solo il meglio? Questa casetta lo è senz’altro.

Una delle attività più amate dai bimbi, soprattutto nei loro primi anni di vita, è l’utilizzo di casette e nascondigli per il gioco in cui creare il loro piccolo mondo. Quindi una casetta è la soluzione ideale per consentirgli di avere un posto tutto loro, in cui sentirsi al sicuro.

Il prodotto di cui voglio parlarti ha un design che riproduce in modo decisamente realistico quello di una grande villa. Lo spazio interno e l’altezza sono le principali caratteristiche di maggior rilievo. La casetta è interamente costruita con plastica di ottima qualità, e le vernici utilizzate sono atossiche, brillanti e resistenti ai raggi UV. Inoltre soddisfa le ultime normative in fatto di sicurezza per giocattoli, soprattutto per l’assenza di parti spigolose e appuntite.

Sia il tetto principale che quello della veranda sono realizzati con plastica di buon spessore e riproducono la forma delle tegole, coprendo alla perfezione tutta l’area del caseggiato. Le pareti sono molto solide e garantiscono un’ottima stabilità. Molto belli i dettagli sia interni che esterni, con bassorilievi tipo pietre e mattoni sia nella parte bassa che per le cornici di porte e finestre.

Non si può certo dire manchino le finestre, di cui due sono apribili e chiudibili mentre le altre sono sempre aperte. Il tutto per offrire ottima luminosità e ventilazione interna. Nelle parti laterali troviamo l’ampia veranda con doppia porticina bassa in stile saloon, mentre nell’altro lato una spaziosa apertura con divertente e utile tavolino per fare merenda e due comode panchette.

Nella parte frontale ecco che spicca l’elegante ingresso, con doppia staccionata laterale e porticina bassa con fessura per ricevere la posta. In alto è possibile notare le due lanterne molto carine ed il numero civico posizionato a lato.

Il montaggio richiede un po’ di tempo ma è divertente. Le istruzioni comprese all’interno della confezione sono ben dettagliate.

Non farti scappare questa formidabile casetta tutta da vivere in compagnia con fantastiche avventure.

 

Pro

  • Design molto dettagliato
  • Colori moderni e resistenti UV
  • Grande e spaziosa
  • Sicurezza

 

Contro

  • Non adatto a bambini di età inferiore a 36 mesi
  • Si consiglia una postazione fissa

 

FEBER Famosa Fantasy House

FEBER Famosa 800010237 Fantasy House Casetta da GiocoVorresti una casetta fantasiosa per far giocare e divertire i bimbi all’aperto? Sarai subito accontentato.

Ci sono alcune caratteristiche che vorrei consigliarti da prendere in considerazione al momento dell’acquisto della casetta gioco per i tuoi bambini. Devi controllare che sia in possesso di almeno una porta che si apre e si chiude, magari anche con una finta chiave, e di finestre con persiane.

Sono poi molti altri gli elementi presenti ad arricchire la casa e che, nonostante non siano di fondamentale importanza, possono aiutare a rendere il gioco dei bambini più divertente. Ad esempio un campanello che funziona davvero, un tavolino o una piccola cucina all’interno, uno zerbino che dia il benvenuto ai bambini, un lucernario, una verandina esterna e simili.

La playhouse in questione ha delle caratteristiche molto interessanti. Il design è fantasioso con un tocco moderno, ed i materiali utilizzati sono senza dubbio di buona fattura. Resistente alla luce del sole ed al cambio di temperatura. Il tetto spiovente color rosso riprende lo stile simil tegole, ottime per proteggere l’interno dall’acqua e dal vento. Le pareti danno un senso di solidità e sicurezza, soprattutto per gli angoli smussati e comunque per l’assenza in generale di parti appuntite.

Sempre per quanto riguarda le pareti possiamo notare la presenza di tre ampie finestre sempre aperte, e di altorilievi simil mattoni. Mentre nella parte bassa notiamo disegni floreali e simpatici animaletti, tipo la lumaca e la rana. Nella confezione sono presenti anche degli adesivi da applicare in diversi punti della casetta. I colori utilizzati sono atossici, vivaci e luminosi, in grado di attirare l’attenzione dei tuoi piccoli ed i suoi amichetti.

La porta d’ingresso è posizionata in un lato, chiudibile con comoda maniglia. Non poteva mancare il foro per ricevere la posta ed il numero civico posizionato in alto a destra, il tutto per un’esperienza di gioco realistica. L’interno risulta essere accogliente e ben arieggiato. I suoi valori pedagogici toccano vari aspetti: il comportamento sociale, la cognizione spaziale ed il pensiero logico. Il montaggio risulta abbastanza facile, e le istruzioni comprese nella confezione sono intuitive.

Si tratta di un ottimo prodotto che non può mancare in giardino per far divertire i tuoi figli. Da acquistare sicuramente.

 

Pro

  • Colori luminosi e resistenti
  • Montaggio facile
  • Sicurezza

Contro

  • Gli adesivi si sbiadiscono in poco tempo
  • Pareti interne poco dettagliate

 

FEBER Famosa

FEBER Famosa 800010248 House Casetta da GiocoSe cerchi una casetta divertente e sicura per il tuo bambino sei nel posto giusto.

Nei loro primi anni di vita, i bambini crescono a una velocità impressionante e i capi di abbigliamento non sono gli unici oggetti che necessitano di essere cambiati e adattati. Anche la casetta deve crescere negli anni. Ecco perché è necessario prestare attenzione sia alle varie caratteristiche che alle dimensioni. Pensaci bene: i gusti e gli interessi di una mente che assorbe gli stimoli del mondo esterno come una spugna cambiano con rapidità. Di conseguenza bisogna acquistare una casetta con un tema più appropriato alla nuova età dei tuoi figli, e anche la dimensione deve essere adattata.

Questo perché un bambino di pochi anni non riuscirebbe a sentirsi libero e a proprio agio in una casetta molto più alta di lui. Chi ha superato l’età dell’asilo, a sua volta, avrà bisogno di uno spazio più ampio in cui poter stare in piedi e muoversi agevolmente.

Di seguito descrivo una casetta realizzata interamente in plastica di ottima qualità e piacevole al tatto. Le colorazioni sono molto vivaci e le vernici utilizzate sono atossiche, resistenti ai raggi UV e agli agenti atmosferici in modo da mantenere i colori originali più a lungo. La sua costruzione la rende adatta ad essere collocata in un ambiente aperto tipo giardino o un’ampia terrazza.

Passiamo ora ad alcune caratteristiche molto interessanti in ambito estetico. Il tetto di colore rosso sembra avere realmente le tegole. Copre tutta la superficie della casa: è in grado quindi di evitare filtraggi d’acqua e proteggere dal vento. Le pareti si presentano robuste e di gran spessore per ottimizzare la rigidità generale dello stabile. In due lati sono state installate le finestre apribili con persiana.

Nella parte bassa è possibile notare in rilievo le finiture simil mattone. Molto interessante il design utilizzato per costruire gli angoli che, a differenza di quello solito spigoloso, sono stati realizzati ben smussati per garantire una sicurezza eccellente. Nel lato posteriore è stato collocato il realistico e divertente barbecue, con tanto di griglia e apertura della canna fumaria. Quasi quasi ti vien voglia di cucinare una bella bistecca, tanto ricorda quello vero.

Nella parte frontale troviamo la porta d’ingresso in stile inglese, con finta chiave per chiudere e in alto a destra addirittura il numero civico. L’assemblaggio è facile e richiede poco tempo: sono infatti comprese istruzioni ben dettagliate.

Non c’è che dire: realismo qui è la parola d’ordine ed i bambini saranno felicissimi di passare intere giornate a giocarci.

 

Pro

  • Facile da montar e smontare
  • Colori moderni e resistenti UV
  • Design dettagliato

 

Contro

  • Dai 2 anni in poi
  • La porta risulta leggermente bassa

GRAND SOLEIL Casamia

GRAND SOLEIL Casamia, casetta da giardino in resina, in polipropilene, dimensioni 130 x 106 x 115 cm (l x p x h), colori bianco, rosso e bluNon sei soddisfatto di ciò che hai trovato sino adesso? Non perdere le speranze perché questa volta hai trovato ciò che fa per te.

Ci sono alcuni aspetti fondamentali da considerare quando si va a scegliere una casetta. I bambini possono essere abbastanza disordinati, lo sappiamo bene. Lasciamo in giro non solo giocattoli, ma anche attrezzi che trovano in casa, o persino cibo. Per loro la casetta sarà un vero e proprio rifugio in cui poter riporre tutto ciò che li colpisce al momento. È una cosa normale per i bambini della loro età ed è sinonimo di una mente brillante e creativa. Ovviamente però starà a noi genitori occuparsi della pulizia.

È per questo che una casetta di plastica di buona qualità può fare una differenza abissale. La plastica di ottima qualità è stata creata apposta per non essere porosa ed evitare di assorbire odori o macchie di qualsiasi tipo. In più sono lisce per permettere una pulizia efficace e veloce.

Tra le tante caratteristiche positive della casetta che ti sto proponendo, una spicca in modo particolare: Il prodotto è conforme alle ultime direttive CE sulla sicurezza dei giocattoli. Aspetto assolutamente da non sottovalutare.

Il materiale utilizzato è il polipropilene, leggero ma resistente. Subito a primo impatto visivo, mi hanno colpito le colorazioni che sono veramente nitide e brillanti, donando un senso di pulizia e piacevole al tatto. I colori principali utilizzati sono il bianco, rosso, blu, che ho notato essere molto apprezzati dai bambini ed attirano in modo particolare la loro attenzione. Il tetto con forma classica spiovente e stile simil tegole copre perfettamente tutta l’area del caseggiato.

Le pareti sono ben solide con un design tipo assi di legno e sono piacevolmente dettagliate sia all’esterno che all’interno. Sono compresi nella confezione vari simpatici adesivi per completare la colorazione esterna. In due lati sono state collocate le finestre apribili con persiane, mentre nella parte posteriore una finestra sempre aperta. Nella parte frontale notiamo un ampio ingresso con porticina che si chiude a metà, ed un’altra finestra molto larga per garantire ottima visibilità all’interno e una perfetta ventilazione. Il montaggio non richiede grande impegno, forse perché le istruzioni sono precise.

Con un regalo del genere, i tuoi bimbi non vedranno l’ora di giocarci.

 

Pro

  • Resistente alle intemperie
  • Design moderno
  • Ottima sicurezza

 

Contro

  • Senza pavimento
  • Gli adesivi tendono a scolorirsi

 

Quali sono le caratteristiche da considerare?

Prima di andare a scegliere la casetta per bambini per il tuo piccolo, è necessario andare a conoscerne meglio le principali caratteristiche.

Il primo aspetto che dovrai analizzare sarà il materiale, ma sono altrettanto importanti anche le dimensioni ed il design. La facilità di montaggio sarà un aspetto da valutare con attenzione, specialmente se non sei un asso per quanto riguarda i lavoretti fai da te.

Dimensione

Nella scelta del modello di casetta da acquistare devi tenere conto di quelle che sono le dimensioni dello spazio a tua disposizione per poterla posizionare.

Le dimensioni classiche di questi prodotti, sono di circa 1,2 metri x 1,2 metri, ma devi tenere presente che è sempre necessario avere a disposizione uno spazio di almeno 30 cm su ogni lato della casetta.

Questi sono i modelli base, ma in commercio ne troverai anche di più grandi, fino anche a più del doppio, in fatto di grandezza. Se non hai problemi di spazio scegli una versione più grande, che farà di certo la gioia del tuo bambino.

Stile e design nelle casette per bambini

In fatto di stile e design le casette per bambini offrono una gamma molto ampia di prodotti tra cui scegliere.

Troverai casette per bambini classiche, di altre dalle forme divertenti o che si rifanno allo stile dei castelli delle principesse delle favole.

Ti consiglio di scegliere insieme al tuo bimbo, in modo che lui scelga quello che è lo stile del suo rifugio, mentre tu vigilerai sulla qualità dei materiali.

Infatti in commercio ne troverai di infiniti colori, con porte e finestre che possono essere molto diverse tra di loro.

Ad esempio se il bambino ama un personaggio in particolare, come Peppa Pig, potrai sceglierne una che richiami alla mente la casa della maialina e ne porti disegnata la figura.

Insomma non andare a pensare a quelli che sono i tuoi gusti, ma cerca di andare ad accontentare quelle che sono le sue preferenze, per rendere la casetta un luogo dove passerà i suoi pomeriggi giocando all’aria aperta. Questa diventerà infatti il luogo dove andrà ad ambientare i suoi giochi e dove si sentirà una principessa o un temibile pirata.

Fortunatamente le casette sono un prodotto che si trova facilmente in commercio e del quale dovrai solo andare a cercare la versione più adatta a voi.

Materiale: casetta in plastica o legno?

Le casette per bambini possono essere realizzate sia in plastica che in legno.

Tutti e due questi materiali hanno in se dei vantaggi, ma anche degli aspetti negativi, che è importante andare a conoscere, per fare la scelta giusta. Andiamo a vederli insieme.

Pro e contro delle casette in legno

Il legno è un materiale naturale, bello da vedersi e che da un tocco in più anche alle casette per bambini.

Ci sono però degli aspetti da analizzare prima di andare ad acquistare una casetta realizzata con questo materiale. Infatti anche il legno ha in se tutta una serie di pro e i contro. Vediamo i pro.

  • Esteticamente le casette realizzate in legno sono quelle che meglio si armonizzano con l’ambiente circostante e per questo tendono quasi a mimetizzarsi nella maggior parte dei giardini.
  • Il legno è un materiale grezzo, che può essere adattato ai vari gusti in fatto di estetica. Infatti potrai tingerla del colore che il tuo bambino ama di più o fissare ganci ed accessori sulla sua superficie. E’ come se tu avessi tra le tue mani una tela che aspetta solo di essere dipinta.

Le casette per bambini realizzate in legno hanno però anche degli aspetti negativi.

  • Infatti questo materiale necessita di una manutenzione costante, per evitare che il legno vada a marcire. Dovrai quindi andare a trattarne la superficie esterna con prodotti specifici, che andranno ad impermeabilizzarne la struttura, prolungandone così la vita.

Pro e contro della casette in plastica

Un’alternativa al legno, quando si va alla ricerca di una casetta da giardino per bambini, è offerta dalla plastica.

Si tratta di un materiale molto diffuso nella realizzazione di questo tipo di prodotto e che offre in se vantaggi e svantaggi. Andiamo a vedere i principali pro.

  • Le strutture realizzate in plastica permettono di poterle smontare, rendendone più facile anche lo spostamento. Questo aspetto non va sottovalutato, specialmente se avrai scelto una casetta di dimensioni ridotte da posizionare dentro casa.
  • La plastica è un materiale economico e resistente e che si può pulire con pochi gesti, senza aver bisogno di particolari operazioni di manutenzione. Un secchio d’acqua ed una spugna e la tua casetta tornerà come nuova.

Ci sono però anche degli aspetti negativi che è necessario andare a valutare prima dell’acquisto, come ad esempio:

  • L’estetica. Infatti le casette in plastica, a maggior ragione quando sono posizionate in giardino, non saranno il massimo per quanto riguarda l’impatto visivo
  • La plastica è un materiale che si danneggia e scolorisce, se esposta al sole o alle intemperie. Valuta quindi se la userai in interno ed esterno, prima di sceglierne una realizzata in questo materiale.

Età dei bambini

Tra i vari aspetti che vanno valutati al momento della scelta di una casetta per bambino c’è l’età del piccolo alla quale è destinata.

Questo tipo di giocattolo si divide in modelli che si articolano in base a fasce di età dei bimbi.

Ce ne sono di versioni adatte a piccoli tra i 12 ed i 18 mesi, di altre adatte a bambini tra i 18 ed i 24 mesi per passare poi alle varianti per soggetti più grandi. 2, 3-4, 5-7 e 8-11 sono le altre fasce di età in base alle quali troverai casette specifiche.

Nelle versioni per bambini più piccoli ci saranno giochi interattivi e la struttura della casetta sarà realizzata facendo il massimo dell’attenzione ad eliminare fonti di pericolo per il bimbo.

I modelli per i più grandicelli daranno invece priorità allo spazio e, nel caso in cui si tratti di modelli grandi da posizionare in giardino, ad accessori come scivoli od altalene, da poter posizionare sulla sua struttura.

Di solito infatti quando i bambini superano i 5 anni le versioni in plastica sono sconsigliate, soprattutto a causa delle dimensioni ridotte. Un modello in legno, che potrai ampliare col tempo, potrebbe essere la scelta migliore.

Numero di bambini che giocheranno

Le dimensioni delle casette per bambini dovranno tenere conto del numero dei bambini che andranno a giocare al suo interno.

Infatti se nella casetta andranno a giocare più bimbi sarà fondamentale andare a sceglierne un modello un po’ più grande, che tra l’altro ti permetterà di utilizzarla anche quando il bambino sarà cresciuto. Un consiglio che ti do, se hai un po’ di spazio a disposizione, è di sceglierne una versione dove possa giocare più di un bimbo alla volta.

Facilità nel montaggio

La facilità del montaggio è un aspetto che poco interesserà ai bambini, ma che sarà fondamentale per i genitori.

Le tende sono di certo le versioni di “casetta” più facili da assemblare, seguite dalle versioni in plastica per arrivare poi alle più complesse strutture in legno.

Nel caso tu sia un amante del fai da te, nessuno di questi prodotti sarà difficoltoso da montare, ma se invece ti senti un completo imbranato potrai sempre rivolgerti a personale specializzato per il montaggio di strutture di questo tipo.

Accessori

La casetta per bambino sarà per il tuo piccolo, quello che la tua casa è per te, quindi un luogo dove accogliere anche i suoi amichetti.

Degli accessori, che la facciano sembrare esattamente come una casa vera saranno benvenuti. Alcuni potrai trovarli già presenti, come ad esempio il campanello, la cassetta della posta, le finestre con le persiane, che si aprono e si chiudono, come anche la porta, sono i più comuni.

Altri invece potrai andare ad aggiungerli tu. Mettere delle fioriere al balcone e una bella bandiera daranno un tocco di colore alla casa. Ma anche l’arredamento è importante. Una casa destinata a bambine avrà infatti bisogno di una cucina e di un tavolo con delle sedie, da poter usare per un the tra amiche.

Prezzo

Una volta analizzate le principali caratteristiche che deve avere una casetta per bambino, è arrivato il momento di parlare di prezzi.

Questi variano in base a molti fattori, primi tra tutti le dimensioni e il materiale utilizzato. Ad esempio per acquistare una casetta in plastica, di dimensioni contenute, da poter posizionare comodamente anche in casa, 100 euro circa sono una cifra sufficiente. La cifra sale invece di molto per i modelli di grandi dimensioni, realizzati in legno, che sono quelli più adatti per i giardini.

Lo spazio a tua disposizione, la cifra che potrai spendere e per finire i desideri del tuo bambino ti indirizzeranno verso la scelta giusta.

Casette da giardino, casette da interno o tende da gioco per bambini?

Per fare un bel regalo al piccolo di casa potrai andare a scegliere tra tre diversi tipi di prodotto: casette per bambino da giardino, da interno oppure tende.

  • Si tratta di tre prodotti diversi tra di loro. Le casette da interno sono quelle più adatte a chi non ha a disposizione un giardino o un grande spazio fuori casa. Sono adatte, proprio per il fatto che si trovano posizionate in un ambiente chiuso, ad essere utilizzate durante tutto l’anno, con il caldo e con il freddo. Inoltre non richiedono una particolare manutenzione, infatti sono realizzare in plastica o in nylon. Queste ultime sono interessanti anche per il fatto che potranno essere riposte, quando il bambino non le userà più, con pochi gesti ed occupando uno spazio ridotto.
  • Quando invece si ha la possibilità di avere a disposizione un grande spazio fuori casa, la scelta può essere anche quella di una casetta per bambino da giardino. Queste permetteranno al bambino di poter passare molte ore della sua giornata fuori casa, a contatto con la natura. Inoltre, questo tipo di casetta potrà essere personalizzata e con una buona manutenzione resisterà per moltissimi anni.

Tutti e due i modelli possono avere design e stili architettonici diversi tra loro e molto accattivanti.

  • Una terza opzione, è quella offerta dalle tende per bambini. Queste sono un prodotto piuttosto a buon mercato, adatto anche a bambini molto piccoli. Le tende, che possono avere un design colorato, che richiama ad esempio al tendone del circo, non occupano molto spazio e possono essere utilizzate anche fuori casa. Il loro svantaggio principale è però che le loro dimensioni non sono troppo grandi e, quando il bambino crescerà, non potrà più giocare al loro interno.

Le tre varianti di casetta che abbiamo appena visto sono tutte funzionali, anche se vanno ad offrire possibilità di gioco che sono molto diverse tra di loro.

I benefici di una casetta per bambini

Una casetta per bambino racchiude in se un buon numero di benefici.

Infatti, quando i bambino si troverà al suo interno sarà nel suo mondo, nel su castello, e si sentirà libero, ma allo stesso tempo il genitore potrà controllarlo in modo più agevole, senza dover per forza andare a monitorarne ogni movimento.

Nei modelli dove sono presenti anche scalette e scivoli, il bambino andrà anche a praticare del sano esercizio fisico, che spesso diventa difficile da realizzare nella vita sedentaria che praticano durante i mesi invernali.

Il bambino potrà anche andare a socializzare con i suoi amichetti, invitandoli in uno spazio che è sì suo, ma che vuole andare a condividere anche con gli altri bambini. I genitori quindi non devono avere dubbi circa le casette per bambini e non devono pensare che possano essere una fonte di pericoli per il loro piccolo.

Preoccupazioni per la sicurezza

Ogni genitore desidera che il suo bambino sia al sicuro e ha questo dubbio anche quando è alla ricerca del modello giusto per lui, tra le casette per bambini.

Sono pochi i punti che vanno valutati, per poter essere tranquilli, infatti le casette sono prodotti piuttosto sicuri. Più che il loro materiale o il loro design è piuttosto necessario andarsi a concentrare sul modo in cui questa sia stata assemblata e sulla sua robustezza.

Infatti se la casetta è stata montata in modo errato potrebbe rompersi facilmente e causare ferite al piccolo. Porte e finestre devono avere una chiusura a prova di bambino, e non devono rischiare di fargli male alle manine.

Ultimo punto, in fatto di sicurezza, è il posizionamento della casa. Se questa viene collocata in un luogo sicuro non ci saranno problemi di nessun tipo; questo vale sia per le casette da collocare in casa che quelle da posizionare all’aperto.

Vedi come siano sufficienti pochi gesti per poter essere tranquilli e lasciare giocare liberamente il bimbo nella sua casetta.

Conclusione

Il gioco è una parte importante della vita di ogni bambino e le casette per bambini sono uno dei giocattoli più desiderati dai più piccoli.

Sia che abbiate a disposizione un po’ di spazio fuori casa, per posizionarne un modello da giardino, che dobbiate invece ripiegare su una più piccola versione casalinga, se non addirittura su di una tenda, lasciate che il vostro bimbo possa sfruttare questo gioco, per avere a disposizione uno spazio che sia davvero tutto suo e dove possa fantasticare di trovarsi in un castello fatato o in una nave dei pirati.